5. Il corpo

Il corpo (=Teologia e Saperi 5), a cura di Stefano Biancu e Girolamo Pugliesi, Cittadella Editrice, Assisi 2009
ISBN: 978-88-308-0974-1 [€ 17,00]

Presentazione
La questione del corpo è uno dei luoghi di più chiara emergenza dell'irruzione di una complessità troppo a lungo trascurata. Nelle scienze empiriche e in quelle matematiche, ma anche nella filosofia e persino nella teologia, troppo a lungo si è ritenuto che fare scienza, produrre conoscenza, significasse di necessità fare a meno del corpo. Questa pretesa non può farci dimenticare che il nostro rapporto con noi stessi, con gli altri e con le cose non è mai immediato e non è mai del tutto neutro. Non siamo pure interiorità che si rapportano con pure esteriorità, ma siamo un impasto di interiorità ed esteriorità, di dentro e di fuori, di spirito e di corpo. Teologi, filosofi, storici, antropologi e filologi si confrontano su una questione cruciale per la nostra epoca.

Indice
STEFANO BIANCU, Introduzione: Vanità del pensiero, serietà del corpo: una (contro)genealogia della modernità / GIANANTONIO BORGONOVO, La carne e il sangue e la tenerezza di Dio: riflessioni bibliche / ROBERTO TAGLIAFERRI, Il corpo, mistero della vulnerbilità di Dio / VIRGILIO MELCHIORRE, Etica dell'incarnazione / ALESSIO PERSIC, Corporale Mysterium / GIUSEPPE VISONÀ, Cristianesimo antico e corpo / CLAUDIO BERNARDI, Il teatro arte dei corpi / POMBO KIPOY, Il corpo nella cultura o nelle culture africane / PAOLO BRANCA, Grandezza e miseria dell'uomo nella visione islamica / GIROLAMO PUGLIESI, Postfazione: Il corpo e la teologia: Un mosaico 'icona' della teologia cristiana.

Compralo qui: http://www.ibs.it/code/9788830809741/-biancu-s/corpo.html?shop=3597


La cartella indicata non esiste!